Chiara Spagnoli

Description

Tirocinio presso: Fonderia Artistica Battaglia – Milano

Chiara Spagnoli ha 27 anni ed è nata a Latina, dove ha conseguito la maturità artistica, diplomandosi nell’indirizzo di architettura e arredo. Nel 2014 viene ammessa alla Scuola dell’Arte della Medaglia dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, a Roma, dove il progetto artistico si fonde con le tecniche legate al mondo della moneta, come la modellazione, la scultura, lo sbalzo e il cesello. Concluso il triennio, vince una borsa di studio nella stessa Scuola, esperienza che le permette di perfezionare le tecniche apprese e realizzare prodotti d’arte commercializzati dalla Zecca. In questi anni amplia le sue conoscenze con corsi di tecniche pittoriche, di comunicazione visiva e art direction. Grazie al progetto “Una Scuola, un Lavoro” di Fondazione Cologni, Chiara passa dal formato “micro” dell’oreficeria al “macro” della fonderia e svolge il suo tirocinio di sei mesi, a partire da gennaio, presso la storica Fonderia Artistica Battaglia, a Milano. Affiancata dal suo tutor, Andreas Boccone, responsabile della produzione, e dagli artigiani della fonderia, studia l’antica tecnica della fusione a cera persa, partendo dal modello artistico, passando per la formatura, la fusione, il cesello e, infine, la patina dell’opera. Chiara tornerà in fonderia a fine agosto, per concludere il tirocinio a fine dicembre 2020. Racconta: “la Fonderia Artistica Battaglia è un importante polo culturale. Ha collaborato con alcuni degli scultori italiani che stimo di più: Pomodoro, Manzù, Marini… solo per citarne alcuni. Tenendo loro in mente, intendo proseguire il mio percorso come scultrice e creativa”.

Chiara Spagnoli

Chiara Spagnoli

Social